Novità Playstation

Playstation 2: Interrotto per sempre il supporto tecnico

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

La più memorabile console da gioco di sempre, la più venduta tra tutte e una delle più performanti della sua era dei 128 bit: per la Playstation 2 questo è un giorno importante, che segna sia i 18 anni passati dalla sua effettiva pubblicazione che il momento per quest’ultima della pensione definitiva.

PS2 ha quindi raggiunto la maggiore età, se così fosse possibile definirla, lasciando a sé innumerevoli passati di altrettanti veterani videogiocatori, dato inizio a esclusive che hanno fatto letteralmente il brand del gigante nipponico in cui adesso si identifica Sony Computer Entertainment.

Drakengard, inizialmente in esclusiva Playstation 2 ed evoluta con la serie spin-off "Nier" | Evosmart.it

Playstation 2: Il finale più bello per la console più amata

Un tale supporto per una macchina da gioco datata a quasi un ventennio dalla sua pubblicazione racchiude in sè un grande significato. Playstation 2 è stata venduta per 158 milioni di volte: per ogni 44 abitanti dell’intero pianeta uno di essi ne possiede una. L’impatto mondiale di tale prodotto ha stravolto il modo di pensare una console: PS2 è anche un lettore DVD, riproduttore musicale ed è anche e soprattutto stata una delle pioniere in multicompatibilità con diverse periferiche per il gioco casual e di famiglia (microfono per Singstar, tappetino da ballo per Dance Revolution, videocamera per Eye Toy, etc).

Sony ha già messo fuori produzione la macchina dal 2013, anche se la pubblicazione di giochi per quest’ultima è continuata per qualche anno; tuttavia l’omaggio alla mitica piattaforma che più di tutte quelle prodotte fino ad oggi ha portato incassi all’azienda è stato ben ricevuto in questi ultimi 5 anni di “coma”, dove non restava nient’altro che la possibilità di ricevere supporto tecnico in caso di problemi alla console.

Sony Playstation 2, una... anzi, LA console che ha fatto la storia. | Evosmart.it
Sony Playstation 2, una… anzi, LA console che ha fatto la storia. | Evosmart.it

Dal 31 Agosto vengono quindi messi in priorità gli ultimi casi di disguidi con esemplari di Playstation 2, mentre dalla giornata di questo Venerdì 7 Settembre verranno negate tutte le possibili richieste di riparazione o assistenza tecnica nei centri ufficialmente autorizzati.

Raccomandiamo quindi a tutti i nostalgici, veterani o chiunque possegga una Playstation 2 e lo voglia fare per sempre di mantenerla con la massima cura, perché d’ora in poi, in caso di problemi seri, non potrebbe essere altro che una partita persa. Per sempre.

Fonte: Kotaku

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più