Notizie PC

Resident Evil 2 già crackato, Denuvo di nuovo K.O.

STIMA TEMPO DI LETTURA: 3 min

Quello che per anni è stato l’acerrimo nemico di tutti i pirati del mondo subisce un altra sonora sconfitta. Denuvo, il famosissima sistema anti tamper, diventato famoso per essere stato inviolabile per tantissimo tempo, cede il passo ai cracker più famosi.

Il nuovo Resident Evil 2 è stato bucato in meno di una settimana dal lancio, segno che ormai questo DRM, talmente invasivo da appesantire non poco le installazioni di giochi legittimi, ha fatto davvero il suo tempo.

Per chi non lo conoscesse, Denuvo è nato nel 2014 ed è subito apparso come un sistema anti crack praticamente inviolabile, il suo segreto? Il sistema Anti-Tamper di Denuvo esegue un continuo “apri/chiudi” del codice di gioco, criptando le parti ancora non caricate e decriptandole in tempo reale solo quando serve, per richiuderle poco dopo di nuovo, tutto questo per una serie infinita di volte in modo da rendere vana ogni tipo di modifica.

Resident Evil 2 bucato in meno di una settimana dagli harcker

Crack resident evil 2
Denuvo sta per farsi molto male….

All’uscita di Doom nel 2016 però qualcosa cambiò, il noto hacker Voski riusì a bypassare la protezione imposta da Denuvo, anche se poi venne patchata in meno di 3 giorni in modo da rendere vana la crack. Fu però con l’uscita di Rise of the Tomb Raider che il gruppo italiano CONSPIR4CY ( o CPY) riuscì a capire il segreto di Denuvo.

Leggi anche : Recensione Resident Evil 2, il ritorno a Racoon City non poteva essere meglio di così!

Dopo quella volta la protezione di Denuvo divenne sempre meno affidabile, alcuni giochi venivano bucati a poche ore dal lancio, altri duravano di più ma sempre più software house decisero di abbandonarlo.

L’ultima vittima è proprio il capolavoro di Capcom, che abbiamo recensito proprio ieri sulle nostre pagine, bucato in meno di una settimana.

Non sappiamo ancora se la crack per Resident Evil 2 verrà patchata in qualche modo, o forse Denuvo stesso verrà tolto del tutto, sappiamo però che l’era della pirateria è, purtroppo, più viva che mai.


EvoGames consiglia!
Se ti piacciono i videogiochi ti aspettiamo sul nostro canale telegram.

EvoGames Entra nel gruppo EvoGames!

Seguici anche su Twitch! EvoGames!

Iscriviti al nostro nuovo canale Youtube! EvoGames

Via 

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più