Sony annuncia il nuovo XMount per il Remote Play di PS4
Novità Playstation

Sony annuncia il nuovo XMount per il Remote Play di PS4

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Sony è pronta a lanciare sul mercato giapponese un nuovo accessorio, chiamato XMount, per connettere i suoi ultimi smartphone Xperia al controller della PlayStation 4 e beneficiare del Remote Play.

Remote Play

Remote Play
Il Remote Play è una funzione della PlayStation 4 che permette di poter giocare ai propri giochi preferiti senza doverli giocare direttamente alla TV. É infatti possibile collegare il controller Dualshock 4 ad uno smartphone o tablet compatibile per poterlo usare come schermo al posto del TV. Ufficialmente funziona solo per i prodotti della stessa Sony.

Sony annuncia il nuovo XMount per il Remote Play di PS4 | Evosmart.itSony annuncia il nuovo XMount per il Remote Play di PS4 | Evosmart.itSony annuncia il nuovo XMount per il Remote Play di PS4 | Evosmart.itSony annuncia il nuovo XMount per il Remote Play di PS4 | Evosmart.it

In passato Sony aveva già presentato un prodotto simile. Il suo nome era GCM10 Game Control Mount. Permetteva di attaccare una vasta gamma di smartphone al Dualshock 4. Purtroppo il meccanismo di collegamento tra l’accessorio e il controller non era dei migliori.

Leggi anche: Xiaomi Black Shark | Unboxing e prime impressioni

Sony lancia la nuova versione di Xmount per supportare Xperia XZ2

A differenza del predecessore, questo XMount presentato direttamente da Sony Mobile Communications, ha un sistema di attacco progettato esclusivamente per le ultime generazioni degli smartphone dell’azienda giapponese. Nello specifico, Sony ha sostituito la clip che regge lo smartphone con una staffa scorrevole simile a soluzioni trovate su prodotti di terze parti. Questa soluzione è stata presentata come più sicura della precedente. Un’altra differenza con il vecchio modello riguarda anche la parte che copre il connettore di ricarica del controller e lightbar (striscia luminosa) di stato. Prima, semplicemente, quest’ultima non era visibile. Casualmente, il design di questo prodotto riprende quello creato da MSY, una compagnia che collabora con Thrustmaster e Razer.

Entrambe le differenze le possiamo vedere tra questa comparativa. Il vecchio GCM10 a sinistra e il nuovo XMount a destra.

XMount

La compatibilità con i nuovi modelli della linea Sony Xperia comprende: Xperia XZ1, Xperia XZ1 Compact, Xperia XZ Premium, Xperia XZs, Xperia XZ, Xperia X Compact, Xperia X Performance, Xperia Z5, Xperia Z5 Compact e Xperia Z5 Premium.

Sony sta credendo nel progetto del Remote Play per cercare di dare quel qualcosa in più ai suoi utenti Xperia rispetto a quelli di altre marche di smartphone. Da una parte lo fa anche perchè il progetto PlayStation Vita non è mai decollato al di fuori del Giappone.

Uscita

Al momento il prodotto è atteso in Giappone per Giugno 2018, ma non c’è stato alcun annuncio per altri paesi al di fuori del suolo nipponico. Non per ora almeno.

Fonte

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più