Novità

Epic Games promette un fix per i problemi di prestazioni di Fortnite su iOS

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Fortnite è sicuramente uno dei giochi più popolari del momento. Dopo aver spopolato sulla piattaforma PC, con milioni di giocatori in tutto il mondo, Epic Games ha deciso di portare il gioco sulle varie piattaforme mobile per smartphone e tablet, in modo da ampliare ulteriormente il pubblico di riferimento.

Per saperne di più leggi anche Fortnite finalmente disponibile per tutti

La versione Android si trova attualmente in stadio di beta, ed è stata presentata all’inizio del mese di Agosto, mentre la corrispettiva versione per la piattaforma mobile di Apple, iOS, è già disponibile dal mese di aprile sullo store dedicato ai device mobile della compagnia di Cupertino.

EPIC GAMES PROMETTE UN FIX PER LE SCARSE PRESTAZIONI DI FORTNITE SU IOS

Fortnite Mobile Android in Lobby | Evosmart.it

Tuttavia, chiunque abbia giocato a Fortnite sui device mobile di Apple, ha sicuramente riscontrato che le prestazioni non sono di certo di alto livello, situazione che peggiora l’esperienza di gioco globale. Il problema non è recente, ma risale sino alle prime versioni rilasciate ed il team di sviluppatori di Epic Games non sembra essere stato in grado fino ad oggi di risolvere il problema.

Tutto ciò dovrebbe però cambiare a breve: Epic Games ha infatti annunciato con un comunicato ufficiale l’avvenuta risoluzione del bug che riduceva le prestazioni del gioco sui device mobili della mela morsicata, annunciando un fix che dovrebbe essere rilasciato nei prossimi giorni.

We know that iOS performance is in a rough state, but we want to let you know that we’ve fixed the issues and are working on getting a patch out as soon as possible. We know you’re eager to get started on those High Stakes Challenges and try out the Getaway LTM. We’ll let you know as soon as we have an update for when the patch will go live.

La compagnia non ha fornito ulteriori informazioni riguardo l’update, del quale non si conosce la precisa data di rilascio e dimostra che l’aggiornamento non si trova ancora in uno stato sufficientemente avanzato ad essere adatto per il rilascio su larga scala.

Via: Phonearena
Fonte: Appleinsider

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più