Bethesda: le principali novità dell'E3 2019
Gaming Nintendo Novità PC Playstation XBOX

Bethesda: le principali novità dell’E3 2019

STIMA TEMPO DI LETTURA: 5 min

La conferenza di Bethesda ogni anno è tra le più attese alla fiera di Los Angeles. La presentazione di stanotte si è subito aperta con un mea culpa da parte di Todd Howard, il quale ha ammesso quanto siano state giuste le critiche nei confronti di Fallout 76. Proprio l’ultimo capitolo del GDR post-apocalittico è stato uno dei protagonisti dell’evento grazie all’annuncio di un massiccio update.

Leggi anche: Xbox: le principali novità mostrate all’E3 2019

 

NUOVI CONTENUTI PER FALLOUT 76 E ELDER SCROLLS ONLINE

Bethesda: le principali novità dell'E3 2019 - Evosmart.it | Games
Con l’update gratuito Wastelanders arrivano finalmente gli NPC in Fallout 76

Dopo il suo clamoroso flop Bethesda ha fatto un completo dietro-front su Fallout 76. Il gioco, con il nuovo aggiornamento Wasteland, reintroduce gli NPC e una nuova main quest con la possibilità di fare delle scelte da parte del giocatore. L’aggiornamento arriverà nell’autunno del 2019.

Probabilmente meno gradito l’annuncio dell’arrivo della modalità Nuclear Winter che di fatto introduce il tanto in voga Battle Royale. Questa modalità sarà inoltre in grado di supportare fino ad un massimo di 52 giocatori.

Novità anche per The Elder Scrolls Online il popolare MMO, dopo il recente arrivo del DLC Elsweyr, continuerà la “stagione dei draghi” con le nuove espansioni ScalebreakerDragonhold in arrivo rispettivamente ad Agosto e Novembre 2019.


DATE ANNUNCIATE PER WOLFENSTEIN YOUNGBLOOD E DOOM ETERNAL

Bethesda: le principali novità dell'E3 2019 - Evosmart.it | Games
Doom Eternal era sicuramente uno dei titoli più attesi e non ha deluso le aspettative

Oltre ad aggiornamenti per giochi già esistenti il publisher americano ha anche annunciato le date per due importanti titoli già annunciati. Sia l’ultimo capitolo di Wolfenstein che l’attesissimo Doom Eternal arriveranno presto e sono stati presentati in pompa magna durante la conferenza,

Wolfenstein: Youngblood arriverà il 26 Luglio su PS4, Xbox, PC ed a sorpresa anche su Nintendo Switch. Il nuovo trailer mostra la nuova ambientazione ed un gameplay frenetico ed esplosivo.

Doom Eternal era sicuramente uno dei protagonisti più attesi e non ha deluso le aspettative. Il gioco si è mostrato nel trailer in tutta la sua ferocia e frenesia grazie ad un ottimo video gameplay, che mostra anche l’incredibile fluidità del motore di gioco. Inoltre sarà presente anche una interessante modalità multiplayer denominata Battle Mode, nella quale per avere la meglio dovremo combinare le nostre skill con la strategia. Il gioco sarà disponibile a partire dal 22 Novembre 2019 su PC, PS4, Xbox One e Stadia.


DUE NUOVE IMPORTANTI IP: GHOSTWIRE TOKYO E DEATHLOOP

Bethesda: le principali novità dell'E3 2019 - Evosmart.it | Games
Ghostwire Tokyo è sicuramente una delle più piacevoli sorprese di questo E3

Se dai rumor era praticamente certa la presenza di Shinji Mikami sul palco di Bethesda, ancora non sapevamo cosa avrebbe mostrato al pubblico. Ghostwire Tokyo, nuova IP di Tango Gameworks, è stata una delle poche grandi sorprese fino ad ora all’E3 del 2019. Il titolo mostra una Tokyo contemporanea ma distrutta da un misterioso fenomeno che fa letteralmente sparire le persone.

“Scoprite la causa di strane sparizioni avvenute a Tokyo e liberate la città da un nuovo e oscuro male. Sfruttate le vostre misteriose abilità spettrali per affrontare l’occulto, scoprite cosa si cela dietro oscuri complotti e vivete le leggende metropolitane come mai prima d’ora. Non temere l’ignoto. Combattilo”

Purtroppo il teaser non ha rivelato ne l’anno di uscita, ne le piattaforme compatibili, di fatto per ora dobbiamo accontentarci di sapere della sua esistenza. Ma a noi ci basta il sorriso di Ikumi Nakamura.

Bethesda: le principali novità dell'E3 2019 - Evosmart.it | Games
Deathloop sarà il nuovo titolo di Arkane Lyon

Altro grande annuncio della conferenza è il nuovo titolo di Arkane Lyon. Gli sviluppatori già celebri per la saga di Dishonored hanno presentato al mondo la loro nuova IP: Deathloop. Il titolo seppur differente dai precedenti lavori manterrà il tipico stile dello studio francese. Ci sarà quindi una grandissima attenzione sul level design e la possibilità di approcciarsi al gioco con la massima libertà.

“Deathloop conduce i giocatori sull’isola senza legge di Blackreef in una lotta eterna fra due esperti assassini. Esplorate ambienti di incredibile bellezza e livelli meticolosamente progettati in un’esperienza coinvolgente che vi permette di gestire ogni situazione come volete. Date la caccia ai bersagli sull’isola per porre fine al ciclo una volta per tutte. E ricordate il detto: “Se non ce la fai la prima volta… muori, muori ancora”

Anche per questo gioco non è stata svelata ne la data, ne le piattaforme su cui saranno disponibili, ma molto probabilmente entrambi i titoli debutteranno sulla next-gen.


I GRANDI ASSENTI

Bethesda: le principali novità dell'E3 2019 - Evosmart.it | Games
Starfield è stato il grande assente della conferenza Bethesda

Nessuna novità, nemmeno mezza immagine, per The Elder Scrolls VI e Starfield. Per i due titoli, presentati ormai da tempo, si sperava in qualche novità legata almeno a qualche piccolo trailer. Invece essi sono stati solo nominati da Todd Howard, il quale ha promesso che i rispettivi team sono al lavoro sui titoli in questione.

EvoGames consiglia!
Se ti piacciono i videogiochi ti aspettiamo sul nostro canale telegram.

EvoGames Entra nel gruppo EvoGames!

Seguici anche su Twitch! EvoGames!

Iscriviti al nostro nuovo canale Youtube! EvoGames

Via: Everyeye

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più