Novità

Acer annuncia una collaborazione con Red Bull Media House

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Acer ha annunciato di aver stretto un accordo con Red Bull Media House per la produzione di contenuti eSports, dedicati al mondo del gaming. Le società lavorano ormai insieme da più di 12 mesi e grazie al successo di documentari quali “eSports Unfold” e “Part of the Game”  i contenuti prodotti dal lancio della partnership hanno raggiunto un gran numero di spettatori.

La collaborazione ha avuto inizio a maggio dello scorso anno, con l’obiettivo condiviso tra le due società di fornire agli appassionati di gaming un esclusivo sguardo dietro le quinte che riguardano le tecnologie e le personalità che giocano un ruolo chiave nella generazione di contenuti che appartengono al mondo eSports. Acer ha dichiarato come il rinforzamento dell’accordo con Red Bull Media House permetterà alla società di migliorare i prodotti a brand Predator per aumentare la qualità dell’esperienza d’uso degli stessi.

ACER ANNUNCIA UNA COLLABORAZIONE CON RED BULL MEDIA HOUSE

logo red bull media house

Le due compagnie, insieme, si impegnano a creare prodotti di alta qualità, combinando le capacità di storytelling di Red Bull Media House e quelle tecnologiche per la realizzazione di hardware di Acer. Il vicepresidente EMEA Marketing di Acer Europe, Middle East and Africa ha affermato “Non vediamo l’ora di proseguire con il gioco di squadra avviato con Red Bull Media House per rafforzare ulteriormente le sinergie esistenti tra i nostri premium brand”.

Acer e Red Bull hanno già finanziato per il prossimo anno nuovi ed entusiasmanti progetti per continuare a rafforzare e a coinvolgere la community gaming ed eSports. Inoltre, sarà possibile assistere al ritorno di “Part of the Game”, che sarà accompagnato da un altro documentario chiamato “Prism”, che si focalizzerà sull’esplorazione dietro le quinte del mondo eSports, enfatizzando l’importanza del lavoro di squadra e del supporto da parte di un team che lavora insieme, creando contenuti e ottimizzando al meglio le risorse messe a propria disposizione.

Fonte: Comunicato Stampa Acer

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più