Notizie

Niente Diablo 4 ne altri grossi titoli per Blizzard nel 2019

STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Momenti davvero bui quelli che stanno attraversando Activision e Blizzard Entertainment. Dopo l’annuncio del licenziamento di ben 800 dipendenti, pari all’8% della forza lavoro totale dell’azienda, giunge come una doccia gelata per tutti fan una notizia tristissima.

Sebbene nella giornata di ieri il publisher avesse annunciato di essere effettivamente al lavoro sulle serie di Diablo e Warcraft, la notizia vera è che nessuno di questi giochi vedrà la luce nel 2019.

Queste le parole di Coddy Johnson, direttore finanziario di Activision Blizzard, durante il meeting con gli azionisti e gli investitori svoltosi ieri : “We are not planning a major frontline release for 2019”, che tradotto in soldoni significa “Non abbiamo pianificato alcun rilascio di titoli di grosso calibro per il 2019”.

diablo immortal
Questo ha fatto davvero incacchiare i fan di Diablo…

Sicuramente non una buona notizia per i fan della serie Diablo, già delusissimi dall’annuncio di Diablo Immortal

per piattaforme mobile, ne per quelli della serie Warcraft che dovranno accontentarsi, nel breve termine, del remake/remaster di quel capolavoro chiamato Warcraft 3.

All’azienda non resta che la serie Crash, di cui la N. Sane Trilogy ha venduto ben 10 milioni di copie, con l’imminente arrivo di Crash Team Racing Nitro Fueled ed i soliti capisaldi come Call of Duty, sul fronte Blizzard però, come suggerisce il nome stesso della software house, versa il gelo più impietoso possibile.

EvoGames consiglia!
Se ti piacciono i videogiochi ti aspettiamo sul nostro canale telegram.

EvoGames Entra nel gruppo EvoGames!

Seguici anche su Twitch! EvoGames!

Iscriviti al nostro nuovo canale Youtube! EvoGames

Via

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più