Configurazioni PC Configurazioni PC da 300 € PC e Mac

La migliore configurazione PC da 300 € | Giugno 2020

STIMA TEMPO DI LETTURA: 9 min

Eccoci arrivati a Giugno. Non è il miglior periodo dell’anno per scegliere di assemblare un PC, ma se proprio dovete ecco cosa potete assemblare con un budget di circa 300 €. Ecco la prima configurazione PC del mese.

Cosa posso fare con questo PC?

Grazie a questa guida riuscirete a giocare tranquillamente a giochi come FORTNITE senza spendere troppo. Ma se il vostro obiettivo non è giocare allora scoprirete che questa configurazione è perfetta per un PC di tutti i giorni. Senza troppe pretese ovviamente.

Ricordo che i prezzi sono abbastanza altalenanti su Amazon, quindi il mio consiglio è quello di monitorare sempre i prezzi dei nostri componenti scelti di giorno in giorno.

Nota bene
  • Tutte le configurazioni proposte comprendono componenti nuovi.
  • Il sistema operativo lo escludiamo da tutte le configurazioni. Così potrete installare quello che volete (distro linux o Windows). Se non avete già una licenza Windows potrete acquistarne una direttamente da Amazon qui.
  • I case (il contenitore che contiene tutto l’hardware) elencati in questo articolo sono solo degli esempi adeguati per la configurazione. Ovviamente nessuno vi vieta di usare un case di vostro gusto o che avete già a disposizione. Lo stesso ragionamento è applicabile ai dischi SSD e HDD, e alle ventole. Se ne avete già di vecchi e non avete l’esigenza di comprarne di nuovi potete usare i vostri.
  • La maggior parte dei case sono già provvisti di qualche ventola. Controllate sempre la descrizione per capire se ne dovete acquistare di altre. Esempi di ventole adatti a pressoché tutti i case sono:
  • Altri accessori come mouse e tastiera sono esclusi dalla configurazione.
  • OVVIAMENTE TUTTI I PREZZI SONO DA CONSIDERARSI ESATTI DURANTE LA SCRITTURA DELL’ARTICOLO.

Configurazione PC | Giugno 2020

Con questa configurazione possiamo iniziare a giocare con giochi poco esosi sulla GPU con una risoluzione target di 720p o 900p o al massimo Full HD e dettagli bassi o molto bassi. Facciamo quindi qualche esempio con gioco, risoluzione e dettagli.

Abbiamo cercato di dividerli per colore in base al genere (SandboxBattle RoyaleAvventuraSportGuidaSparatutto) e in ordine di prestazione, da quello meno esoso di risorse a quello più esoso.

  • Minecraft | 1080p Full HD ultra > 50 fps | 4K UHD medium > 45 fps
  • PUBG Lite | 720p HD medium > 60+ fps | 1080p Full HD very low > 55 fps
  • Fortnite | 720p HD medium > 60+ fps | 1080p Full HD very low > 55 fps
  • GTA V | 900p very low > 60+ fps | 1080p Full HD very low > 45 fps
  • APEX Legends | 720 HD low > 45 fps | 900p very low > 45 fps
  • F1 2020 | 720p HD very low > 60+ fps | 900p very low >45 fps
  • NBA 2K20 | 720p HD medium > 30 fps | 900p low > 30 fps
  • Forza Horizon 4 | 720p HD very low > 45 fps | 900p very low > 40 fps
  • Star Wars Jedi: Fallen Order | 720p HD very low > 45 fps / 900p very low > 35 pfs

Se non siete dei gamer e pensate di prendere una configurazione simile per la casa, qualche lavore semplice e un utilizzo prettamente web sappiate che la CPU è abbastanza potente da permettervi di svolgere la maggior parte dei task quotidiani. La GPU integrata Vega 3 di AMD ha una discreta potenza per iniziare a fare un po’ di editing foto leggero. Inoltre la CPU Athlon 200GE da 35W è una delle CPU migliori sul mercato per questa fascia di prezzo. Dotata di 2 core fisici e 4 thread, è praticamente un Ryzen 5 2400G con la metà dei core disattivati e un quarto delle CU (Compute Unite) della GPU attive. Vi lasciamo dei benchmark di paragone.

  • Geekbench | Athlon 200GE 35W> 744 / 1750 | Ryzen 5 2400G 95W> 854 / 3173
  • Geekbench | Pentium Gold G5400 58W> 916 / 2006 | Stessa fascia
  • Geekbench | Ryzen 7 1800X 95W> 934 / 6341 | Stassa architettura ZEN

Questo mese abbiamo fatto un upgrade alla scheda madre più future-proof e all’alimentatore che acquista qualche Watt in più. Verrà fuori un PC un po’ meno da salotto, ma qualche gioco ve lo farà giocare senza pretese. Se invece non vi piace e vi serve più un HTPC è sempre disponibile il case del mese scorso, il ThermalTake Core V21, che però vi farà aumentare un pelo il budget. Ma bando alle ciance..

Per un utilizzo basico potete contare sull’Athlon 200GE di AMD. Al suo interno troviamo un processore dual core su architettura Zen dotato di hyperthreading funzionante a 3.2 GHz e una scheda grafica integrata VEGA 3 che permette di eseguire le operazioni più semplici e anche di giocare a qualche gioco senza avere troppe esigenze. Prezzo di 46 €.

La scheda madre scelta è una Asrock B450M HDV R4.0. É una scheda di tipo Micro ATX che è possibile montarla anche in case compatti. Passiamo dal chipset AMD base, l’A320, a un B450 già aggiornato per supportare anche i Ryzen 3000 se in futuro si volesse fare un upgrade. Tra le caratteristiche tecniche ci sono due slot per RAM DDR4 fino a 32 GB, una slot PCIe 3.0 1X e uno slot PCIe 3.0 16X e quattro connettori SATA. Sul retro invece abbiamo quattro porte USB3, due USB2, tre uscite video tra cui la VGA, la DVI e l’HDMI per poter giocare anche sul TV. Presente lo slot M.2 per le memorie di tipo NVMe all’interno e l’ingresso PS2 esterno per mouse o tastiera. Prezzo di 66 €.

Per la RAM useremo un kit da due banchi da 4 GB di RAM Crucial Ballistix a 2400 MHz. Con due banchi da 4 GB possiamo sfruttare il dual channel per avere prestazioni migliori a livello generale. Gli 8 GB totali di RAM garantiscono uno utilizzo fluido del PC sia in gaming che durante l’uso quotidiano. Attenzione che però se in futuro avete intenzione di aumentare la RAM dovrete pre forza sostituire almeno uno dei due banchi di RAM. Prezzo di 39 €.

L’SSD scelto per questa configurazione è un Sabrent Rocket da 256 GB di tipo M.2 NVMe per sfruttare lo slot super veloce presente sulla scheda madre. Costa 55 € e promette velocità di 1050 MB/s in scrittura e 3090 MB/s in lettura.

L’alimentatore Aerocool Integrator 400W 80 Plus da 400W, di cui 360W sulla linea da 12V, vi permette di aggiungere una GPU non troppo energivora in futuro. É di tipo non modulare, quindi non è possibile staccare i cavi che non si usano. Prezzo di 35 €.

La migliore configurazione PC da 300 € | Giugno 2020
La migliore configurazione PC da 300 € | Giugno 2020 | Evosmart.it
Per quanto riguarda il case avremmo potuto scegliere il Cooler Master Masterbox Q300L (59 €) o il Noua Fobia (50 €), ma ci siamo affidati ad un case che conosciamo. Parliamo dello Sharkoon V1000 Window. É un case poco adatto all’utilizzo in salotto date le sue 3 ventole a LED blu da 120 mm già installate, ma offre un ottima qualità costruttiva ad un prezzo non troppo alto, infatti parliamo di appena 58 €. É compreso di tutti i filtri antipolvere che servono e una gradevole finestra in plexiglass (non integrale) sul lato sinistro.

La lista Amazon con tutta la configurazione lo potete trovare QUI.

Il tutto per un prezzo su Amazon che, normalmente, si aggira sui 299 €. Che ve ne pare?

In aggiunta è possibile aggiungere un bel disco HDD come il Seagate Barracuda 1 TB con velocità di rotazione di 7200 rpm. Se ne avete già uno in casa da riutilizzare risparmierete questi 40 €.

Ricapitolando

45,99€
disponibile
26 nuovo da 45,99€
al 28 Ottobre 2020 22:45
Amazon.it
Spedizione gratuita
54,89€
disponibile
2 nuovo da 54,89€
al 28 Ottobre 2020 22:45
Amazon.it
Spedizione gratuita
58,99€
disponibile
66 nuovo da 58,99€
al 28 Ottobre 2020 22:45
Amazon.it
Spedizione gratuita
65,47€
disponibile
12 nuovo da 35,08€
al 28 Ottobre 2020 22:45
Amazon.it
non disponibile
al 28 Ottobre 2020 22:45
Amazon.it

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più