The Legend of Zelda: Link's Awakening approderà su Nintendo Switch
Avventura Gaming Nintendo Novità

The Legend of Zelda: Link’s Awakening approderà su Nintendo Switch

STIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min

Nella notte appena passata si è tenuto uno dei Nintendo Direct più ricchi di sempre. Le novità presentate dalla casa di Kyoto sono tantissime e succulente, ma la bomba vera è propria è stata sganciata al termine del Direct. “The Legend of Zelda: Link’s Awakening” avrà un porting per Nintendo Switch ed arriverà entro la fine del 2019.

Leggi anche: Nintendo Switch Online: gli utenti preferiscono la formula mensile

The Legend of Zelda: Link’s Awakening, finalmente il suo ritorno in grande stile su Nintendo Switch

Fonte: WikipediaNel video introduttivo si vede Link naufragare (dopo le vicende di A Link to the Past) in un'isola tropicale, chiamata Koholint. Marin, una ragazza dell'isola, trova Link sulla spiaggia, e lo porta a casa sua, luogo dove il protagonista si risveglia. Link apprende che, per poter tornare in patria, a Hyrule, deve prima svegliare il Wind Fish, un essere dormiente rinchiuso in un gigantesco uovo in cima alla montagna Tamaranch. Per svegliarlo, Link deve impossessarsi di 8 strumenti musicali, i Sirens' Instruments (Strumenti delle Sirene) e suonarli di fronte all'uovo. Tutti gli strumenti sono custoditi da vari boss, che si definiscono gli Incubi (Nightmares) del Wind Fish. Così Link, aiutato da Marin, da un gufo saggio e da tanti altri personaggi, dovrà scoprire i misteri che si celano nell'isola Koholint e sconfiggere Nightmare.

Il gioco debuttò per la prima volta su Game Boy nel 1993, ed ebbe una sola riedizione pochi anni dopo nel 1998 su Game Boy Color. Attualmente Link’s Awakening è disponibile solo tramite virtual console su Nintendo 3DS. Dal trailer si intuisce che almeno l’incipit della trama rimarrà lo stesso, così come resterà invariata l‘impostazione classica 2D con visuale dall’alto. Ovviamente il gioco vanterà una veste grafica moderna in stile cartoon ma al contempo fedele al gioco originale.

CURIOSITÀ:

The Legend of Zelda: Link’s Awakening pur avendo il suo nome nel titolo è il primo gioco della saga in cui è assente la principessa Zelda. Link la nomina all’inizio del gioco scambiando appunto Marin per la celebre principessa.

LA DATA DI USCITA? UN GENERICO 2019

The Legend of Zelda: Link's Awakening approderà su Nintendo Switch
Una compartiva tra passato e presente, che ne pensate? – Evosmart.it | Games

Purtroppo Nintendo non ha dato una data o un periodo preciso di uscita per Link’s Awakening, ma probabilmente uscirà nell’ultimo trimestre dell’anno approfittando quindi, nel miglior modo possibile, delle vendite natalizie. Almeno secondo noi si tratta del periodo più indicato, ma saremo felici se venissimo smentiti con un uscita anticipata. Voi che ne pensate di questo annuncio da parte di Nintendo?

EvoGames consiglia!
Se ti piacciono i videogiochi ti aspettiamo sul nostro canale telegram.

EvoGames Entra nel gruppo EvoGames!

Seguici anche su Twitch! EvoGames!

Iscriviti al nostro nuovo canale Youtube! EvoGames

Via: Multiplayer.it

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più